Ci sono due modi per cambiare la nostra vita: uno è cambiare il nostro modo di vivere, la realtà che ci circonda; l'altro è intervenire su quel magico, microscopico, interruttore bioelettrico nascosto nei meandri della nostra mente, che cambia la realtà in un clic.

domenica 2 dicembre 2012

NON SO SPIEGARLO


Non so spiegarlo. E' un lampo, un flash e il cervello, lo spirito si rimettono in carreggiata. Perché ora, perché adesso? Chi può dirlo. So solo che sono tornato lucido e il mondo non è più solo "il mondo", quello esterno, veloce, sfuggente, onnivoro. Ho ritrovato quella visione "esoterica" (nascosta, quella che sta sotto la superficie) che sin da bambino mi permetteva di lasciar scorrere il fiume, guadandolo senza fatica. 

Ogni volta che ho "perduto" questa visione sono intervenuti periodi terribili di irrequietudini e poi di fallimenti. Adesso sento che sono tornato a casa, ho focalizzato il mondo lontano e il mondo vicino, ovvero il mondo che si conosce, che gira intorno, e quello reale, molto più ricco di cui i sensi usuali colgono soltanto una povera parte e per ammirarlo davvero occorre svilupparne di nuovi.

Non so perché, non so com'è successo, ma i miei sensi sono tornati e adesso vedo il mondo molto più vario e ricco, bello, adesso, di quanto non si veda di solito, sono tornato me stesso. Spero di non perdere di nuovo i miei sensi, vanno e vengono ma possono essere mantenuti esercitando tanta fiducia e attenzione. 

-

7 commenti:

  1. Eilà ... davvero lieta di rileggerti e sapere di te in modo così positivo!

    RispondiElimina
  2. ......Sempre alla ricerca del "magico" Clic....
    Non voglio spiegarmelo ma vorrei che accadesse presto anche a me.
    Un saluto
    Alberto

    RispondiElimina
  3. Alberto:

    il "clic" accade, a volte si sta solo ad aspettarlo. Ci vuole pazienza.............. Toh, bentornato!

    RispondiElimina
  4. Graziana:

    vale la stessa cosa che ho scritto ad alberto.

    E come dice Castaneda:

    "Le cose non cambiano.

    Tu cambi il modo di guardarle, ecco tutto."

    Ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Ehilà ... ma che curiose le coincidenze ... Bello rileggerti, e soprattutto così sereno!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Lettori fissi

Powered by Blogger.