Ci sono due modi per cambiare la nostra vita: uno è cambiare il nostro modo di vivere, la realtà che ci circonda; l'altro è intervenire su quel magico, microscopico, interruttore bioelettrico nascosto nei meandri della nostra mente, che cambia la realtà in un clic.

venerdì 14 dicembre 2012

E' DIFFICILE...


E' difficile restare centrati, è difficile restare concentrati, eppure è tutto lì.

Se non permetto alla mia mente di disperdersi e al mio tempo di diventare ozioso. Se elimino tutto ciò che so non mi porterà da nessuna parte. Se non guardo la TV che mi annoia, la rete che propone ciò che nessuno potrà mai mantenere, ennesimo inganno, non peggiore di altri solo più moderno; se non giro per locali in cui ci si rifugia per sfuggire alla sconfitta inevitabile delle proprie giornate, allora rimane solo il vuoto.

In questo vuoto si costruisce, a costo di sacrifici immensi, il primo sacrificio è la consapevolezza del vuoto stesso, la rinuncia a tutto ciò che avrebbe potuto essere per stare lì, nel vuoto, quando solo l'istinto ti rivela che è lì che devi stare.

E' difficile restare centrati, è difficile eliminare, è difficile, non perché sia difficile in sé, ma perché quello stadio non è neppure l'inizio della strada del silenzio.

Quando sei centrato, concentrato, quando sei te stesso, quando hai raggiunto un vuoto in cui tutto è possibile ma nulla scontato, tutto deve essere costruito, sai di essere un bambino che deve imparare, tutto, con fatica, mentre altri già sono dove tu vorresti essere, forse illusi, forse no, ma che importa, se hai scelto quella strada sai che una vita intera non basterà per percorrerla tutta, ne vedrai solo un pezzo comunque vada. E allora ti chiedi se ne vale la pena e quasi sempre la risposta è no, meglio tornare nella strada battuta, quella che ti porta già avanti nel tempo, e non devi ricominciare da capo, nell'incertezza, e magari alla fine di quella strada non c'è niente.

E' difficile restare centrati, è difficile restare concentrati... a meno che tu non sia nato per quello, e allora ogni altra strada per te, semplicemente, non esiste.

-

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi

Powered by Blogger.