Ci sono due modi per cambiare la nostra vita: uno è cambiare il nostro modo di vivere, la realtà che ci circonda; l'altro è intervenire su quel magico, microscopico, interruttore bioelettrico nascosto nei meandri della nostra mente, che cambia la realtà in un clic.

venerdì 21 gennaio 2011

AMORE E' - PARTE QUARTA




L'amore può nascere solo quando la mente non è presente."

Jiddu Krishnamurti


Voglio amore perché ho paura della solitudine. Ma è questa la realtà? E’ realtà che la solitudine è la condizione che mi porta al non essere, alla morte, al bisogno di amore? O forse è anche questa un’illusione?


Se sappiamo ascoltare davvero, con il cuore, la mente, il vuoto necessario, allora avremo amore. E spazio. E tempo.


Mi sono chiesto ove trovare tempo e spazio per ascoltarmi. Mi sono organizzato, ho lottato, sono riuscito, a volte non riuscito. Alla fine, ho visto che tutto è comunque limitato, ho ottenuto ma anche sacrificato, ho corso, ho vinto e anche perso.

Ma so che se ascolto realmente, col cuore, la mente, il mio essere, per il tempo necessario sottratto a tutto il resto, allora avrò spazio e tempo. E amore. Se mi conosco mi amerò. Anche imperfetto, difettoso, poveramente incapace, imparerò ad amarmi.


In amore, il denaro compra tempo, luogo, intimità, comodità e un piccolo angolo dove stare soli”.

Mae West


Ci vorrà tempo. Forse una vita non basta. Ma sarà una vita trascorsa nella scoperta di amore. Non è difficile, solo spaventoso. Ascoltarmi è spaventoso. La verità è spaventosa. Non perché lo sia davvero, è che la verità non è quello che mi aspetto sia. E' qualcosa che non conosco. E ciò che non conosco è sempre spaventoso.

Nell’ascolto, la mia mente si quieta, non ho bisogno di cercare, non ho bisogno di distrarmi. L’ascolto è il seme nel buon terreno. Non c’è più niente che io debba fare, il seme cresce e si moltiplica.

Se ho quel sentimento, che è piuttosto una qualità, una profondità, una bellezza, se è con me, non ho bisogno di chiederlo a nessun altro. Sono già completo. Posso regalarlo ad altri. C’è n’è in abbondanza.


In realtà se sapessi ascoltarmi il problema dell'amore sarebbe risolto.


Ma cos’è l’amore?


“Quando vuoi davvero l'amore, lo troverai che ti aspetta.”

Oscar Wilde


Continua...





Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi

Powered by Blogger.